Dramma nel Casertano. Aspetta che moglie e figlia escano e si impicca, salvato in extremis dalla vicina

Dramma nel pomeriggio di ieri a Piedimonte Matese, dove un uomo di 63 anni è stato trovato impiccato nella sua abitazione in una traversa della zona tra la Provinciale e l’inizio di via Ortensia. A riportare la notizia è Edizione Caserta.

Erano da poco passate le 15 quando la moglie e la figlia dell’uomo erano uscite di casa. A quel punto, quest’ultimo, ha tentato di togliersi la vita impiccato. Per fortuna prima di compiere il folle gesto l’uomo ha allertato la vicina che, immediatamente, ha lanciato l’allarme. Sul posto è giunta immediatamente un’unità del servizio di emergenza ed il 63enne è stato trasportato in ospedale. Le sue condizioni sono apparse da subito molto serie.