31 C
Napoli
martedì, Luglio 5, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Terrore ad Afragola, giovane ferito da un colpo di arma da fuoco


Notte di terrore in via Ciaramella ad Afragola. Gli spari, poi la paura e infine la corsa in ospedale. Sono questi gli elementi che hanno caratterizzato la scorsa notte nel Comune della provincia a nord di Napoli. Era circa l’una quando il 28enne Luca A. è rimasto ferito alla mano sinistra da un colpo d’arma da fuoco. Il personale sanitario della clinica Villa dei Fiori ad Acerra ha visitato e medicato il giovane. La ferita è stata giudicata guaribile in 15 giorni. Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia del commissariato di Afragola che hanno raccolto la testimonianza del giovane.

Secondo quanto emerso, la vicenda sarebbe nata da un tentativo di rapina. Le forze dell’ordine si sono recate in via Ciaramella per i rilievi del caso. Sul posto i poliziotti hanno trovato alcuni bossoli calibro 9X21. L’attività investigativa procede a pieno ritmo per far luce sulla vicenda che ha seminato il panico nella zona. Al momento, risultano aperte più piste. Le prossime ore saranno cruciali per fare chiarezza sull’episodio di questa notte. Intanto, è stata disposta in tutta l’area l’intensificazione dei controlli sia diurni che notturni. La scia di terrore sembra non voler abbandonare Afragola.

La questione sicurezza

Il sindaco di Afragola Antonio Pannone, sin dall’inizio del suo mandato, ha più volte ribadito la necessità di garantire la sicurezza. A tal proposito, a fine novembre c’era stato un incontro con il Presidente della Commissione parlamentare antimafia Nicola Morra ed il Prefetto di Napoli Claudio Palomba. Pannone aveva commentato: “Sono stati lungimiranti e fanno ben sperare per un futuro sereno della nostra comunità. La questione sicurezza è stata al centro del nostro programma elettorale. Come promesso la mia attenzione resta alta. L’incontro rappresenta una pietra miliare del percorso che l’Amministrazione di cui mi fregio esserne a capo ha intenzione di istituire e di perseguire sul territorio”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Carburanti a prezzi bassi, scoperta la frode da 500mila di euro a Napoli

Benzina venduta a basso prezzo a Napoli, scoperta la frode da 500mila di euro.  Il Comando Provinciale della Guardia...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria