Totò e le stese. Non è un film ma l’ultimo oltraggio dei clan alla Sanità

asfalto agguato acerra

La camorra continua ad oltraggiare il quartiere della Sanità proprio dove nacque il principe della risata Totò. Ieri sera un raid armato è scattato in via Santa Maria Antesecula, nel rione Sanità, strada ben nota per essere stata quella che ha dato i natali ad Antonio De Curtis. I residenti hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine in seguito all’esplosione di diversi colpi d’arma da fuoco in rapida successione. Arrivati sul posto, gli agenti non hanno trovato bossoli sull’asfalto.

Si tratta dell’ennesimo episodio di una lunga serie: nel quartiere sono segnalate, con cadenza quotidiana, stese e atti intimidatori. La feroce guerra che si sta combattendo per il controllo del territorio da parte delle organizzazioni criminali, in fermento, preoccupa non poco residenti e forze dell’ordine, che spesso, con un lavoro incessante, hanno sventato diversi episodi potenzialmente delittuosi.