Tragico incidente, il Vesuviano prega per Girolamo, Pako e Sebastiano: 2 ancora gravi

Gravi ma stazionarie le condizioni dei tre ragazzi ricoverati in ospedale dopo l’incidente terribile di domenica pomeriggio lungo la statale sorrentina sul territorio stabiese.  Una donna, alla guida della Volkswagen Golf, nel superare una serie di motorini che aveva davanti alla vettura, ha travolto gli scooter che provenivano dal senso opposto, con in sella un gruppo di amici.

Due sono ancora in coma, ma i medici potrebbero provare un risveglio nelle prossime ore, mentre un altro è stato operato dall’equipe medica del San Leonardo di Castellammare, come riportato dal sito stabiachannel. Il 29enne Girolamo C. e Pasquale D. di 25 anni, entrambi di Casola, sono stati trasportati in un primo momento all’ospedale San Leonardo di Castellammare per poi essere trasferiti all’ospedale Cardarelli di Napoli.

Per il 29enne danni alla gamba rimasta incastrata tra le lamiere dell’auto e della Vespa. Per l’amico 25enne, invece, ferite al tronco e al torace. Coinvolto anche un terzo ragazzo,
Sebastiano L.. Nelle ultime ore sono decine e decine i post su Facebook di vicinanza e  solidarietà per i tre giovani. “Amico mio non mollare” scrive l’amico Vincenzo a Girolamo, il più grave dei tre.