Truffa da 15mila euro nel Vesuviano, intera palazzina rubava l’acqua: 5 arresti

Un’intera palazzina attaccata alla rete idrica in maniera abusiva. A fare la scoperta sono stati i carabinieri della stazione di Brusciano insieme ai tecnici della Gori. A finire in manette sono stati i rispettivi capifamiglia residenti nell’immobile di via Roma. A riportare la notizia è stato Il Mattino. La truffa, stando a quanto appreso, ammonterebbe intorno ai 15mila euro.