28.7 C
Napoli
lunedì, Agosto 15, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultimo giorno in maglia azzurra per Dries Mertens, dal 1 luglio non è più un giocatore del Napoli


Stando a quanto riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, avrebbe rifiutato l’ultima proposta di Dries Mertens per rinnovare il contratto: “Da domani, infatti, il suo contratto con il club sarà scaduto e non ci sono margini per un riavvicinamento. Il club non ha accolto le sue richieste iniziali (oltre 4 milioni di euro tra ingaggio e commissioni) e nemmeno quelle successive (con una riduzione di 2 milioni), motivo per il quale le strade si separeranno. Da domani, quindi, sarà tempo di guardare avanti. Anzi, di guardare altrove. Mertens ha aspettato fino all’ultimo secondo sperando di trovare l’accordo col Napoli, ma ora che il contratto non è più in essere cercherà una nuova squadra”.

 

Niente da fare, Dries Mertens e il Napoli non hanno trovato un accordo economico per proseguire insieme la loro avventura professionale. Oggi è ufficialmente l’ultimo giorno del suo contratto con il club azzurro. Il miglior bomber di tutti i tempi (148 reti tra campionato e coppe) a meno di sorprese dell’ultim’ora lascerà la squadra partenopea con grande rimpianto del calciatore stesso e dei tanti tifosi che in questi anni lo hanno adottato come proprio idolo. Un vero peccato. L’edizione odierna de Il Mattino riferisce quanto segue: “Da domani, infatti, il suo contratto con il club sarà scaduto e non ci sono margini per un riavvicinamento. Il club non ha accolto le sue richieste iniziali (oltre 4 milioni di euro tra ingaggio e commissioni) e nemmeno quelle successive (con una riduzione di 2 milioni), motivo per il quale le strade si separeranno. Da domani, quindi, sarà tempo di guardare avanti. Anzi, di guardare altrove. Mertens ha aspettato fino all’ultimo secondo sperando di trovare l’accordo col Napoli, ma ora che il contratto non è più in essere cercherà una nuova squadra”. Un’occasione d’oro per il presidente della Salernitana Danilo Iervolino, che dopo l’addio di Djuric, potrebbe portare all’ombra dell’Arechi  un vero pezzo da novanta.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Vincenza muore dopo il parto a Napoli, indagine della Procura

La Procura della Repubblica di Napoli ha aperto un'inchiesta dopo la morte di Vincenza Donzelli. L'operatrice culturale 43enne, fondatrice...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria