32.1 C
Napoli
giovedì, Luglio 18, 2024
PUBBLICITÀ

Un’altra tragedia colpisce i fuochisti Lieto, due familiari morirono nell’esplosione a Giugliano

PUBBLICITÀ

Una nuova tragedia colpisce la famiglia Lieto, titolare della Fireworks di Roccarainola. Nel 2002 un corto circuito fece saltare in aria la fabbrica di fuochi d’artificio causando tre morti e diversi feriti a Visciano. In quell’occasione persero la vita Salvatore Lieto, uno dei soci della Foreworks, e gli operai Giuseppe De Gennaro e Sebastiano Russo.

LA TRAGEDIA A GIUGLIANO

Il 5 luglio del 2004 il 48enne Cristoforo Lieto si era portato con sé il figlio 20enne Antonio, entrambi furono vittime dell’esplosione avvenuta in Santa Maria a Cubito a Giugliano. In quell’occasione morirono anche i due fratelli Antonio e Giuseppe Vallefuoco e l’operaio Carmine Napolitano. 

PUBBLICITÀ

Fabbrica di fuochi esplosa a Roccarainola, Raffaele muore sul posto di lavoro

Stamattina una spaventosa esplosione ha distrutto una fabbrica di fuochi d’artificio a Roccarainola. Raffaele Miele è stata la vittima identificata dai carabinieri che sono giunti sul terreno: lì c’era la struttura in cui lavorava il 51enne ma l’esplosione l’ha sbriciolata. Il laboratorio esploso è quello dove si miscelavano le sostanze, un luogo molto delicato.

Alberi carbonizzati, la sagoma della struttura che non c’è più, un piccolo cratere nel punto dove verosimilmente c’è stata l’esplosione. La Fireworks, l’azienda di fuochi pirotecnici interessata dall’incidente, è organizzata su più strutture: un corpo centrale con gli uffici e poi tante piccole strutture disseminate lungo la collina dove materialmente si lavorano i fuochi d’artificio. Una separazione necessaria per evitare che l’esplosione di una danneggi a catena tutte le altre.

LE DEDICHE PER RAFFAELE

“CI UNIAMO AL DOLORE CHE HA COLPITO LA FAMIGLIA DI RAFFAELE MIELE. LA VITTIMA CHE HA PERSO LA VITA NELL’ESPLOSIONE DELLA LA FABBRICA DI FUOCHI ARTIFICIALI DI ROCCARAINOLA. RIPOSA IN PACE RAFFAELE L’ETERNO RIPOSO DONAGLI O SIGNORE. E SPLENDA A LUI LA LUCE PERPETUA. RIPOSI IN PACE. AMEN! IL PORTALE STAFF PIROTECNICO”, scrive il Portale Staff Pirotecnico.

“Roccarainola piange una vittima Raffaele Miele dell’ incendio della fabbrica dei fuochi di Lieto avvenuta questa mattina a Roccarainola R.I.P Raffaele che la terra ti sia leve”, ha scritto VideoVisciano BIS.

“Roccarainola piange una vittima Raffaele Miele dell’ incendio della fabbrica dei fuochi di Lieto avvenuta questa mattina a Roccarainola R.I.P Raffaele che la terra ti sia lieve”, questa la dedica di Salvatore.

“La community di Pirovagando mostra sostegno all’azienda Fireworks Ugo Lieto per l’incidente di questa mattina… Pieno cordoglio e vicinanza alla famiglia Miele per la prematura scomparsa del caro Raffaele“.

“Lo staff di Pyrosalento si unisce al dolore che ha colpito le famiglie Lieto e Miele per la perdita di Raffaele Miele. Per rispetto oggi non andremo in diretta da Scorrano, nei prossimi giorni verranno pubblicati i video”.
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Accoltellato in piazza nel Napoletano, preso un 17enne

Martedì la Polizia di Stato ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in I.P.M. emessa dal GIP presso il Tribunale...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ