Coronavirus, l’Oms annuncia quando sarà pronto il vaccino

Il coronavirus ha già ucciso tantissime persone ma i numeri potrebbero crescere ancora tanto nei prossimi giorni. Le notizie che arrivano sono tutt’altro che incoraggianti e in tutto il mondo crescono le richiesta per un vaccino in grado di fermare il virus.

 

Vaccino pronto tra 18 mesi

«Il primo vaccino contro il coronavirus potrebbe essere pronto in 18 mesi». Lo ha detto il direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità in un briefing di aggiornamento con la stampa a Ginevra. «Dobbiamo perciò fare di tutto e usare le armi a nostra disposizione per combattere il virus».

 

 

 

Il coronavirus ha già ucciso 1000 persone ma i numeri potrebbero crescere esponenzialmente nei prossimi giorni. Le notizie che arrivano dalla Cina sono tutt’altro che incoraggianti e in tutto il mondo crescono le richiesta per un vaccino in grado di fermare il virus.

 

Vaccino pronto tra 18 giorni

«Il primo vaccino contro il coronavirus potrebbe essere pronto in 18 mesi». Lo ha detto il direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità in un briefing di aggiornamento con la stampa a Ginevra. «Dobbiamo perciò fare di tutto e usare le armi a nostra disposizione per combattere il virus».

 

Coronavirus, il bilancio di morti e contagiati

L’ultimo bilancio dell’epidemia parla di 1.016 morti e oltre 37.000 (37.626 nel mondo) contagi nella sola Cina. Nella sola giornata di ieri sono morte oltre 100 persone, 3 in più del giorno precedente. La Commissione sanitaria nazionale cinese ha specificato che 103 delle 109 vittime di ieri sono state registrate nella provincia di Hubei, focolaio del virus.