31.4 C
Napoli
domenica, Agosto 7, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

“Iniziati i lavori in via Mugnano-Giugliano”, arriva l’annuncio del sindaco


Il sindaco Luigi Sarnataro fa sapere che stamattina, dopo le svariate segnalazioni, sono iniziati i lavori di ripristino di Via Mugnano – Giugliano. Il sindaco lo ha comunicato attraverso un post Facebook sulla sua pagina ufficiale. “Anche grazie alle nostre segnalazioni e pec, questa mattina sono iniziati i lavori di ripristino del manto stradale” così scrive Sarnataro.

L’inizio dei lavori 

La strada è “sott’accusa” da svariato tempo, il suo stato attuale infatti non permette una corretta viabilità, complicando il tragitto ad automobilisti e pedoni. Motivo per cui è oggetto di molte critiche e lamentele. I lavori di stamattina non saranno però l’unico intervento necessario per risanare il manto stradale. Le problematiche che hanno portato la strada ai livelli attuali vanno risolte in fondo.

A spiegarlo sono le stesse parole del sindaco che scrive: “Ho richiesto ai commissari la convocazione di una conferenza dei servizi, per risolvere definitivamente la problematica”. “Senza un sistema fognario e le relative caditoie, infatti, alla prossima pioggia intensa saremo punto e a capo” continua poi. Da non sottovalutare quindi la manutenzione della strada così come l’impianto fognario, per evitare di ricadere negli stessi errori. Assicurare la viabilità permettendo di percorrere la strada in modo sicuro e senza complicazioni derivanti dallo stato del manto questo lo scopo finale. Il sindaco in ultimo ringrazia “I giornalisti del territorio che, a più riprese, hanno segnalato lo stato disastroso dell’arteria”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Il maltempo è già arrivato nel Casertano, albero caduto blocca la strada

Oggi pomeriggio il maltempo è arrivato in Campania arrecando alcuni danni. A Maddaloni una raffica di vento ha abbattuto...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria