Una nuova zona rossa. Il Governo prenderà in queste ore la decisione definitiva sulle eventuali maggiori misure restrittive da porre in essere per evitare una diffusione del virus durante le festività natalizie. Ciò in particolare dopo le immagini degli assembramenti nelle principali città italiane. Da un lato si vorrebbe consentire lo spostamento tra comuni per ricongiungere almeno genitori e figli nelle giornate del 25, del 26 dicembre e del primo gennaio. Dall’altro lato si suggerisce un ritorno alle zone rosse.

L’ipotesi della zona rossa

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina
 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.