napoli

Si chiama Giuseppe Iacomino, conosciuto come Pinotto, l’uomo che ha ha accoltellato la moglie numerose volte per poi darsi alla fuga. E’ accaduto la notte scorsa a Napoli:  Ornella Pinto, 40 anni, non ce l’ha fatta, troppo gravi le ferite riportate. La donna è stata ricoverata in condizioni molto gravi all’ospedale Cardarelli ma poco fa la tragica notizia. L’uomo, dopo la fuga, si è costituito alla stazione dei carabinieri di Montegabbione, in provincia di Terni. L’aggressione è avvenuta intorno alle 4.30, è avvenuta in via Filippo Cavolino, alle spalle di via Bernardo Tanucci, nel quartiere di San Carlo Arena. Sul fatto indagano sia la Polizia che i Carabinieri

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.