27.9 C
Napoli
lunedì, Agosto 8, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Calci e pugni al Cardarelli, risponde la ditta accusata di violenze: «Siamo noi le vittime»


Emergono nuovi particolari sulla vicenda avvenuta al Cardarelli, dove il responsabile centralinista di “Europa Service” – associazione di volontariato di pubblica assistenza che con le proprie ambulanze offre servizi ai pazienti all’esterno dell’ospedale Cardarelli di Napoli – ha denunciato una presunta aggressione da parte di persone ‘appartenenti’ ad una ditta rivale.

La risposta della ditta accusata di violenza: «Ci hanno aggrediti loro»

In merito all’articolo pubblicato questa mattina (questa la prima denuncia raccolta dalla Polizia di Stato), è arrivata anche la risposta delle altre persone coinvolte che fanno parte della ditta accusata, la E.D.M. : «Mi esprimo a nome della mia associazione: siamo noi quelli che abbiamo subito atti di violenza, con modi intimidatori. Hanno aggredito con calci e pugni uno dei miei volontari. Noi siamo solo persone che vogliono aiutare chi è in difficoltà, facendo del bene», dichiarano

Nella prima denuncia, quella esposta da ‘Europa Service’, si fa riferimento anche a presunte minacce di morte. L’associazione risponde anche a queste accuse: “Non abbiamo mai minacciato nessuno di morte. In realtà sono stata io a ricevere minacce con gesti intimidatori. I miei volontari, invece, con ‘segni di croce’ e ‘dito intorno al collo'”. Poi continua: “Ma l’Europe Service dichiara il falso minacciando di non poter varcare il Cardarelli. Quel territorio ormai è loro, quando invece fino a prova contraria tutti ne hanno il diritto“.

Inoltre, nella denuncia inviata alla redazione di InterNapoli.it, è presente anche un referto medico che riporta ferite risultate guaribili in cinque giorni.

LA DENUNCIA DELL’ASSOCIAZIONE E.D.M.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Marano in lacrime per Alessandro Cassaniti, addio allo storico commerciante

Grave lutto getta nello sconforto la città di Marano. Si è spento Alessandro Cassaniti, noto commerciante conosciuto e ben...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria