16.8 C
Napoli
giovedì, Maggio 23, 2024
PUBBLICITÀ

Alessandro morto a 38 anni al Cardarelli: salma sequestrata, la Procura apre un’inchiesta

PUBBLICITÀ

Alessandro De Lucia, 38 anni, è morto ieri mentre era ricoverato al Cardarelli in seguito ad un intervento al rene. L’uomo, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato ritrovato nel proprio letto senza vita dagli infermieri. Secondo fonti attendibili, la famiglia avrebbe deciso di denunciare l’accaduto. Per questo motivo è stata aperta un’inchiesta e la salma sequestrata.

La Procura della Repubblica di Napoli avrebbe aperto un’inchiesta dopo la denuncia dei familiari, per cercare di chiarire cosa possa essere avvenuto. Il giovane era ricoverato da alcuni giorni per un intervento, sarebbe stato operato. Poi, il decesso. La salma sarebbe stata sequestrata per procedere eventualmente all’esame autoptico, dal quale potrebbero emergere degli elementi utili a chiarire cosa possa essere avvenuto. Soltanto nei prossimi giorni si potranno avere maggiori informazioni sull’episodio accaduto all’Ospedale Cardarelli di Napoli.

PUBBLICITÀ

Dramma al Cardarelli, Alessandro muore a 38 anni: stava per diventare papà – articolo del 9/3/23

Lacrime a San Felice a Cancello per la scomparsa di Alessandro De Lucia. L’uomo, di 38 anni, nei giorni scorsi era stato ricoverato all’Ospedale Cardarelli di Napoli dove era stato sottoposto ad un intervento al rene. Questa mattina, come riporta Caserta C’è, Alessandro sarebbe stato trovato senza vita nel suo letto dal personale sanitario. Lascia la moglie Maria, incinta. La sua dipartita ha gettato nello sconforto l’intera comunità, che in queste ore lo ricorda con enorme affetto.

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Accusato della truffa del finto carabiniere, assolto 39enne di Napoli

Il giudice Giuseppe Ferruccio del tribunale di Salerno ha assolto Vincenzo Oliva, accusato della classica truffa agli anziani. Non è...

Nella stessa categoria