13.9 C
Napoli
martedì, Aprile 23, 2024
PUBBLICITÀ

Ammazzato perchè voleva passare con i rivali:«I Mazzarella gliela fecero pagare»

PUBBLICITÀ

Nella storia infinita della guerra tra i Mazzarella e i Rinaldi c’è un episodio alquanto significativo: l’omicidio di Salvatore Attanasio, delitto avvenuto a piazza Mercato, proprio la zona considerata ‘il gioiello della corona’ del gruppo. Un’esecuzione vera e propria che doveva servire da monito. Per tutti. Per gli altri. Questo perchè Attanasio da qualche tempo si era avvicinato ai Rinaldi come spiegato dall’ultima ordinanza contro il clan dal collaboratore di giustizia Errico Autiero, originario proprio di piazza Mercato:«Attanasio si era avvicinato ai Rinaldi di San Giovanni e doveva essere punito. L’imbasciata ci fu riferita da Clemente Amodio che venne a parlare con Franco di Porta Nolana (Francesco Mazzarella). Se mi ricordo bene c’era anche Franco Mazzarella di san Giovanni. So che l’aggressione c’è stata perché ce lo venne a riferire Bifolco Salvatore. Si organizzarono per vedere come si sarebbe mosso. La domenica successiva Franco Mozzarella è sceso con tutti noi, me compreso, e ci siamo messi fuori a bar dello zio. Il padre di Attanasio stava lì vicino a vendere i frutti di mare e Franco gli passava davanti per farsi notare. Poi si è seduto fuori a bar per farsi vedere. Dopo un poco venne qualcuno a dirci che il ragazzo era stato ammazzato. Franco Mazzarella fu poi arrestato».

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Metro Linea 1 a Napoli, circolazione sospesa su tutta la tratta per un guasto tecnico

"Metro Linea 1: la circolazione è temporaneamente sospesa su tutta la tratta per motivi tecnici. Ci scusiamo per il...

Nella stessa categoria