19.1 C
Napoli
martedì, Aprile 16, 2024
PUBBLICITÀ

Babygang distrugge bus in viaggio per Ponticelli: “Si abbassi l’età punibile”

PUBBLICITÀ

“Le #babygang sono il #cancro della città da asportare definitivamente. Non c’è da tentennare, non c’è da perdersi in teorie fumose condite di buonismo ipocrita, occorrono soluzioni definitive. Occorre risolvere il problema, occorre dare risposte inequivocabili e chiare a chi conosce sin da giovanissimo la legge della giungla. In una città dove spesso si fa la conta dei danni delle scorribande di farabutti fuori controllo e violenti sono in molti a doversi interrogare e decidere di agire in modo risolutivo. Se c’è la volontà di risolvere è tempo di darsi da fare. Si abbassi l’età punibile per i teppisti violenti con vocazione al vandalismo. Si identifichino i degenerati che hanno distrutto l’autobus che dal parcheggio Brin andava in direzione Ponticelli e le famiglie risarciscano i danni”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi.
“ Una città che guarda al futuro, ha aggiunto Borrelli, estirpa il male e cura le ferite per poter ripartire e costruire non continua ad annaspare in un pantano di luoghi comuni”.

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Emma Marrone a Le Iene: “No fecondazione per donne single? Una str***ata enorme”

Emma Marrone senza filtri a Le Iene. La vincitrice di Amici e Sanremo 2012, si racconta come sempre senza filtri e...

Nella stessa categoria