Blitz all’alba a Castellammare, 8 in manette per armi e droga

I carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia (Napoli) stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Torre Annunziata, su richiesta della Procura, nei confronti di 8 persone, ritenute a vario titolo gravemente indiziate dei reati di detenzione di droga a fini di spaccio e detenzione illegale di armi.
L’operazione è finalizzata a smantellare una piazza di spaccio nel quartiere “Cicerone” della città.