Covid in Campania, l'ultimo bollettino fa vedere la luce: calano positivi e indice di contagio
Covid in Campania, l'ultimo bollettino

L’Unità di Crisi della Regione Campania ha emanato il bollettino ordinario che attesta i 328 positivi covid giornalieri dopo l’analisi di 16267. Nelle ultime 48 ore sono stati 2 i decessi mentre altri 2 sono avvenuti in precedenza ma registrati ieri. Quindi aumenta anche la curva dei contagi da Coronavirus in Campania.  In percentuale, significa che è positivo il 2,02% dei test, quasi mezzo punto percentuale in più rispetto a ieri quando il tasso di positività era all’1,63%.

Report posti letto covid in Campania

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656.
occupati: 17.
Posti letto di degenza disponibili: 3.160.
occupati: 203.

Ieri i ricoverati in terapia intensiva sono 200 mentre quelli in degenza era 203.

Pfizer chiede l’autorizzazione per l’uso del vaccino tra i 5 e gli 11 anni

La società farmaceutica Pfizer ha chiesto alla Fda statunitense di autorizzare il suo vaccino anti Covid per la fascia di età tra i 5 e gli 11 anni. Una richiesta che riguarda circa 28 milioni di bambini.

Covid: Sicilia torna zona ‘bianca’ da sabato

La Sicilia torna in zona “bianca”, il rientro sarà a partire da sabato prossimo quindi con due giorni in anticipo. Lo ha annunciato l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, presentando in conferenza stampa il nuovo bollettino settimanale sull’andamento della pandemia nell’Isola. La cabina di regia si esprimerà domani, il passaggio in zona bianca è stato anticipato alla Regione siciliana dalla cabina tecnica, oggi scade il 14° giorno che sancisce il rientro nei parametri.

“Nelle ultime ore ho sentito il ministro Speranza – ha detto l’assessore Razza – per la Sicilia varrà il decreto legge convertito, quindi la zona bianca sarà immediata: non da lunedì ma da sabato, questo mi ha anticipato il ministro”.

Umbria, Puglia e Provincia di Trento si aggiungono alle Regioni italiane colorate in verde nelle mappe aggiornate del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) sull’incidenza dei contagi da Covid in Italia e in Europa. La Calabria migliora e torna in giallo dal rosso scuro della scorsa settimana, mentre la Basilicata è l’unica Regione italiana in rosso. In Europa le aree che attualmente risultano ad alta incidenza di contagi rispetto alla popolazione, in rosso scuro sulla mappa, sono le Repubbliche Baltiche, la Slovenia e le Regioni occidentali della Romania.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.