Carinaro in lacrime per Silvio, il 48enne morto dopo un incidente sul lavoro
Carinaro in lacrime per Silvio, il 48enne morto dopo un incidente sul lavoro

Una tragedia quella che ha colpito la comunità di Carinaro nella giornata di ieri. Silvio Di Domenico, 48 anni, ha perso la vita dopo un terribile incidente sul lavoro avvenuto in Abruzzo. Le conseguenze del dramma, purtroppo, non gli hanno lasciato scampo nonostante tutti i tentativi di soccorso per salvargli la vita.

Il ricordo dell’ex assessore

Così lo ricorda sui social l’ex assessore Giuseppe Barbato: “È venuto a mancare all’affetto dei suoi cari e di tutti noi il carissimo Silvio Di Domenico di anni 48 figlio di Luigi e di Maria Molitierno. Un grande lavoratore che proprio a seguito di un fatale incidente sul lavoro a Pescara e dopo una lunga degenza in ospedale ha reso la Sua anima a Dio. Non ci sono parole e non ci posso credere che da un po’ di tempo a questa parte stiamo avendo tante perdite di giovani vite sul lavoro e sia nella nostra Carinaro.”

“Non se ne può più!!!Come gruppo, come compaesani, come amici e come conoscenti ci stringiamo all’immenso dolore della cara moglie Nunzia Piro, dei figli Luigi e Maria, dei genitori Maria e Luigi, delle sorelle Lina e Mena, della suocera Rosa, dei cognati e cognate, e dei familiari tutti per la dipartita del caro congiunto Silvio. Alle care famiglie Di Domenico, Piro e Molitierno le mie sentite condoglianze unitamente a quelle di tutto il gruppo Carinarese. Riposa in pace caro Silvio e dall’alto dei cieli veglia sulla tua famiglia in particolare sui tuoi figli e su tua moglie. A Dio affidiamo la Sua anima eletta”

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.