Case popolari di Scampia anche per i camorristi, scontro totale tra Meloni e De Magistris

“Scandalosa la delibera del sindaco di Napoli De Magistris per assegnare le case popolari delle Vele di Scampia persino ai presunti camorristi purché non condannati in via definitiva. Una vergognosa sanatoria che i rappresentanti di Fratelli d’Italia hanno denunciato coinvolgendo la Prefettura. Chiediamo al ministro Minniti di dare una risposta netta e chiara: lo Stato faccia sentire con forza la sua presenza e blocchi una delibera dai contorni inquietanti”. Così su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia e candidata premier Giorgia Meloni.