12.1 C
Napoli
domenica, Gennaio 23, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Catturato latitante del clan Contini, fuga finita per Cerrato


È finita ieri sera la latitanza di Massimo Cerrato ‘o nano, ricercato dallo scorso 1° ottobre
scorso per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso. È accusato insieme a Francesco Laezza e Salvatore Sacco, entrambi arrestati per aver fatto pressioni sul titolare di una pizzeria al Ponte di Casanova che poi li ha denunciati e ha chiuso il locale trasferendosi in Inghilterra. La fuga di Massimo Cerrato, che come gli altri 2 coinvolti nell’inchiesta è ritenuto vicino ai Contini, è terminata nel rione Amicizia. I poliziotti di una macchina della polizia l’hanno riconosciuto in strada e l’hanno bloccato e condotto in ufficio per le formalità burocratiche prima del trasferimento al carcere di Secondigliano. In particolare Massimo Cerrato avrebbe accompagnato Francesco Laezza, a capo del terzetto di presunti taglieggiatori, alla pizzeria del ristoratore, aspettando all’esterno del locale che il complice formulasse la richiesta estorsiva alla vittima. La notizia del suo arresto riportata da Il Roma.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Insigne raggiunge Maradona, l’urlo davanti alla telecamera dopo il gol lascia tutti a bocca aperta

Lorenzo Insigne raggiunge Diego Armando Maradona. L'attaccante del Napoli ha segnato su rigore contro la Salernitana la rete numero 115...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria