Melito piange Christian, il giovane calciatore è morto a soli 22 anni

Christian dell'Aversano
Christian dell'Aversano

Un grave lutto ha sconvolto nelle ultime ore la città di Melito. Christian dell’Aversano, un ragazzo di soli 22 anni, si sarebbe spento ieri sera a causa di un infarto. Calciatore, militava tra le fila della squadra Boys Melito. E proprio in un campo da calcio ieri sera a Varcaturo, secondo quanto si apprende, che Christian avrebbe accusato il malore rivelatosi poi fatale. Molto amato e conosciuto dalla comunità melitese, la notizia della sua scomparsa ha gettato in molti nello sconforto.

Tanti amici e parenti, ma anche semplici conoscenti, hanno voluto ricordare il 22enne sui social. Tra i messaggi più toccanti, quello della fidanzata Federica: L’angelo più bello. Ti amerò per sempre, lo prometto.

Emozionante, anche il post dedicatogli dal capitano della squadra: “Adesso puoi giocare con gli angeli e prendere in giro anche loro con il tuo sarcasmo. Sempre nei nostro cuori“.