Cocaina e 2000 euro in casa: pusher “ricco” arrestato a Napoli

Ieri mattina gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di San Giovanni-Barra hanno arrestato Lappone Salvatore, 35enne, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli agenti attraverso una meticolosa indagine hanno perquisito l’abitazione del Lappone, in via della Repubbliche Marinare, dove all’interno hanno trovato della cocaina, per un peso complessivo di 90,58 grammi, la somma di 2.095,00 euro, di vario taglio, un tagliere, un mattarello, e un bilancino di precisione.

Lappone salvatore è stato arrestato e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito per direttissima che si terrà questa mattina.