Nascondeva 90mila euro di cocaina a casa dei parenti, arrestato 34enne nel Salernitano

È stato arrestato dopo che gli agenti della Squadra Mobile di Salerno lo hanno scoperto un chilo di cocaina. L’uomo, 34 anni di Nocera, resterà in carcere dopo le manette scattate nello scorso fine settimana. A riportarlo è Salerno Today. L’arrestato nascondeva la sostanza stupefacenti a casa di parenti, dove era occultata tra i mobili di una camera.L’indagine

Gli agenti prima avevano rinvenuto un bilancino di precisione e banconote fino a 10mila euro, poi vari effetti cambiari superiori a 15mila euro, tutti ritenuti da provento illecito. La droga, composta in grosse pietre, avrebbe potuto fruttare la cifra di 90mila euro.ì