Coronavirus. E’ ancora piena emergenza: 382 morti e oltre 2000 contagi in Italia

Restano stabili i numeri del contagio in Italia. Dopo oltre 7 settimane dall’inizio del lockdown la protezione civile ha quest’oggi comunicato 2.091 nuovi contagi, portando il numero totale a oltre 200 mila unità. Scende invece il numero degli attualmente positivi: il contatore segna -608 portando il totale a poco più di 105 mila unità. Ancora grave il bilancio dei morti: dall’inizio della pandemia, secondo quanto comunicato dalle autorità, sono 27.359 i morti per coronavirus, con un incremento di 382 unità nelle ultime 24 ore.

Di pari passo, cresce anche il numero dei guariti: 2.317 nelle ultime ore, portando il totale a 68 mila unità. Come emerge dai numeri disaggregati, ad incidere sul grave bilancio nazionale sono le quattro regioni maggiormente colpite dal covid 19. Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna pagano il prezzo più alto del contagio rispetto a un centro sud che sembra essere stabile e più vicino al contagio zero rispetto alle regioni del nord.