Divieto coronavirus ad Ercolano, 44enne gira per le strade con un cavallo senza autocertificazione

Se ne andava a spasso con il calasse nonostante il divieto per nato in seguito all’emergenza coronavirus. Per questo motivo i carabinieri di Ercolano hanno arrestato un 44enne del posto. L’uomo è stato sorpreso in via Bordiga a bordo di un calesse trasportato da un cavallo, non avendo nessuna giustificazione valida per uscire. A riportare la notizia è Il Fatto Vesuviano.

Nelle ultime ore continuano i controlli in strada da parte delle forze dell’ordine per garantire il rispetto delle norme ‘anti contagio’ nate in seguito all’emergenza covid-19.