Coronavirus, tre morti in provincia di Napoli nelle ultime 24 ore: rischio focolaio in una Rsa

Terzo decesso nelle ultime 24 ore sull’isola di Ischia. L’ennesimo, purtroppo, di Villa Mercede: la residenza per anziani ischitana. L’ultima vittima è una 83enne che risiedeva nella struttura di Serrara Fontana d’Ischia da diversi anni: si è spenta all’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno dove era stata trasferita pochi giorni fa, dopo l’aggravarsi delle sue condizioni di salute.

Solo ieri si erano registrati altri due decessi sull’isola. Si tratta di due anziane, di 81 e 83 anni, ospiti anche loro di Villa Mercede. La paura è che Villa Mercede possa essere diventata un cluster, visti i tanti i casi di contagio tra pazienti e operatori sanitari: almeno 34 quelli accertati, con ben cinque decessi tra gli anziani ospiti.

In tutto i morti Covid sull’isola sono 6, cinque dei quali nella casa di riposo di Serrara Fontana.