Sono 2.843 i nuovi positivi da covid resi noti dall’unità di crisi della Regione Campania. Numeri in crescita sui 25.527 tamponi processati nelle ultime 24 ore. La zona rossa, al via da lunedì, dovrà servire da un lato a far scendere i contagi, interrompendo la catena di trasmissione, dall’altro di alleggerire la pressione sugli ospedali che comincia a spaventare.
Sono 2.232 i positivi asintomatici, mentre in 206 presentavano la classica sintomatologia del contagio da covid. Dall’inizio della pandemia sono stati 282.661 i cittadini campani risultati positivi al coronavirus.
Torna a crescere anche il numero dei decessi: sono stati 24 quelli registrati nelle ultime ore, 17 deceduti nelle ultime 48 ore, 7 deceduti in precedenza ma registrati ieri. Dall’inizio della pandemia sono 4.451 i deceduti.
 
Resta basso il numero delle guarigioni: sono 596 nelle ultime 24 ore, 190.777 dall’inizio dell’epidemia da covid.
Crescono i ricoveri negli ospedali campani: 148 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 1.385 i letti occupati nei reparti di degenza. Numeri che iniziano a preoccupare le autorità sanitarie.
Pubblicità