Bollettino covid del 2 settembre, la mappa dei casi tra Napoli e la provincia

campania positivi guariti vittime coronavirus covid

Dei 117 nuovi positivi al Coronavirus del bollettino dell’Unità di Crisi della Regione Campania, 44 provengono sono casi tracciati dall’Asl Napoli 1 Centro nella propria attività di screening. Gli infetti da Covid di ritorno dall’estero sono 13 (si sono segnalati alla mail della stessa Asl), 8 di rientro dalla Sardegna (segnalatisi all’email), 4 attraverso l’Unità speciale di continuità assistenziale e altri 19 per i quali si sta approfondendo l’origine del contagio.

Al Covid Center dell’Ospedale del Mare sono sempre 24 i pazienti ricoverati mentre a quello del Loreto Mare ce ne sono 23, quindi c’è un incremento di 3. Negli altri territori, spiccano i 7 casi nella città avellinese di Mercogliano e 5 nel comune vesuviano di Ottaviano.

Il bollettino riferito all’area metropolitana di Napoli

Nello specifico, oltre ai 35 del capoluogo, nell’area metropolitana di Napoli si registrano appunto 5 positivi ad Ottaviano; 2 a Pomigliano d’Arco; 2 a Torre del Greco; 2 a Caivano; 2 a Frattamaggiore; 2 sull’isola di Capri; 2 a Forio d’Ischia; 1 a Lacco Ameno; 1 a Piano di Sorrento; 1 a Castellammare di Stabia; 1 a Pozzuoli; 1 a Quarto; 1 a Villaricca; 1 a Cardito; 1 a Crispano; 1 a Casalnuovo; 1 a Boscotrecase; 1 a Palma Campania.

Le altre province della Campania

Nelle altre province, detti dei 7 casi a Mercogliano, ci sono positivi in queste città: Roccabascerana (1); Avellino (2); Montemarano (1) e Montoro (1). Nel casertano: Capodrise (2); Curti (1); Gricignano d’Aversa (1); Santa Maria Capua Vetere (1); Caserta città (1). Nel beneventano: Reino (3); Airola (1); Sant’Agata dei Goti (1); Dugenta (1); San Lorenzello (1). Nel salernitano: Buonabitacolo (4); Battipaglia (1); Angri (1); San Marzano sul Sarno (1).