9.3 C
Napoli
venerdì, Gennaio 21, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Cristiano Ronaldo si allenerà con una macchina che annulla la gravità terrestre


Tutti aspettano di vedere Cristiano Ronaldo con la maglia della Juventus. Non ci riferiamo certo alla presentazione alla stampa nazionale ed internazionale di qualche giorno fa, chiaramente. La curiosità maggiore è legata al desiderio – dei tifosi della Vecchia signora e non – di vedere in campo un campione incredibile come CR7. I suoi colpi di magia calcistica, le sue progressioni impressionanti e i suoi trick da Pallone d’oro sono l’attrattiva principale del prossimo campionato. L’attesa e le aspettative stanno innegabilmente generando una vera e propria corsa all’evento. Che, per la Juventus e per lo stesso Ronaldo, significano guadagni. Enormi, spaventosi. Ma niente nasce dal caso. Cristiano Ronaldo ha 33 anni. Durante il corso del prossimo Campionato ne compirà 34. Mantenere la sua asticella prestazionale ad un livello così incredibilmente alto non è semplice. Certamente, non è magia come quella che è in grado di creare sul terreno di gioco.

cristiano ronaldo-zero-gravity
In questa immagine, viene analizzata l’elevazione tipica di Cristiano Ronaldo – Marca

Cristiano Ronaldo: un alieno che si allena con un macchinario della NASA

Dietro il suo stato di forma incredibile c’è un lavoro pluriennale fatto solo ed unicamente su se stesso. Ronaldo ha puntato al superamento di ogni suo limite, tecnico e fisico. Fino a diventare l’alieno che è oggi. La Juventus, con un’operazione magistrale da circa 117 milioni di euro, non si è assicurata solo un campione immenso. Ha aperto gli occhi sul futuro che lo stesso Cristiano Ronaldo porta con se. Il campione portoghese, tra le altre cose, porterà con se un macchinario che gli permetterà di allenarsi in assenza di gravità terrestre. Il macchinario gli costò circa 2 milioni di euro ed fu progettato dalla NASA. Ronaldo, come fatto negli ultimi anni con la maglia del Real Madrid, potrà decidere a quale gravità sottoporre il suo corpo, in modo da potenziare al massimo la sua muscolatura. Ne beneficerà anche e soprattutto la resistenza agli sforzi e l’esplosività. Insomma, essere un “alieno” non è certo cosa per tutti.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Capienza al 100% e niente tampone agli spettatori, polemica sul Festival di Sanremo

Nel corso dell'ultimo Comitato sull'ordine e la sicurezza pubblica, il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri ha annunciato le novità...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria