Dalla paura alla gioia, Ercolano in festa per la nascita della piccola Marta: nata nel bagno di casa

Si chiama Marta la prima bambina nata a Ercolano. Non accadeva da tantissimi anni che un neonato venisse alla luce nella città degli Scavi. A far visita ai genitori Carmela e Mario è andato anche il sindaco Ciro Buonajuto Marta è nata in casa ieri notte all’improvviso senza dare ai genitori il tempo di arrivare in ospedale. Ora stanno tutti bene ed è questa la cosa più importante. Erano decenni che un bambino non nasceva a Ercolano perché le strutture sanitarie sono tutte nelle città limitrofe.A Marta, a mamma Carmela, a papà Mario e a tutta la loro bella famiglia i migliori auguri da tutta la città di Ercolano”.

Come racconta il Mattino, la piccola Marta è stata partorita nel bagno di casa. Per due volte era stata visitata e dimessa da una clinica. Poi dopo il ritorno a casa ci sono stati i dolori ed parto. Tutto per fortuna è andato liscio.