Dimenticano in taxi il figlio neonato, l’autista non si accorge di nulla e se ne va

Una mamma e un papà hanno dimenticato il loro neonato nel taxi che li aveva portati a casa dall’ospedale, ad Amburgo. La coppia ha preso il fratello del bimbo, di un anno, prima di pagare l’autista e salutarlo. Quando il taxi è ripartito hanno realizzato cosa fosse successo e il papà ha tentato invano di inseguire a piedi l’auto con a bordo il suo bambino.

Il tassista non si è accorto di nulla e ha parcheggiato in un garage sotterraneo durante la pausa pranzo. Poi, al ritorno in auto per prendere una nuova corsa dall’aeroporto, il bambino ha pianto e l’uomo si è accorto della sua presenza sui sedili posteriori.

L’autista ha rapidamente chiamato la polizia e dopo un rapido check up operato da una squadra di ambulanze il bambino e i suoi genitori sono stati riuniti.