Da sinistra Gabriele Spizzico e Ferdinando Garzia

Brillante operazione effettuata ieri mattina dagli agenti del commissariato di Afragola (agli ordini del vice questore aggiunto Gian Vito Zazo). Gli agenti, come avviene da tempo con servizi mirati di controllo del territorio, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno controllato in via Giovanni Boccaccio a Casoria due persone a bordo di un’auto. Nella stessa gli uomini della squadra investigativa del commissario di Afragola hanno rinvenuto un panetto di hashish e un pezzo della stessa sostanza del peso complessivo di circa 92 grammi. Gli agenti, le ‘aquile’ di Afragola, li avevano adocchiati capendo che i due trasportavano droga. E così Gabriele Spizzico e Ferdinando Garzia, baresi di 27 e 24 anni, sono stati arrestati. Per loro l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, mentre il veicolo sul quale i due viaggiavano è stato sottoposto a sequestro.

L’intervento a Casoria due giorni fa: arrestata un’insospettabile

I pusher a domicilio stanno diventando una peculiarità anche nell’hinterland partenopeo. A dimostrarlo l’ultimo intervento effettuato due giorni fa dagli uomini della squadra investigativa del commissariato di Secondigliano (leggi qui l’articolo). In quell’occasione arrestata un’insopettabile che custodiva droga nella sua abitazione. Un tentativo per evitare i controlli sempre più pressanti delle forze dell’ordine. Peccato per lei che sulle sue tracce si siano trovati gli agenti della squadra investigativa ed operativa del commissariato di Secondigliano (guidati dal vice questore aggiunto Raffaele Esposito). I ‘fantasmi’ (come da tempo sono conosciuti nel quartiere), giovedì scorso, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo in via Principe di Piemonte a Casoria. Intervento presso l’abitazione di una donna dove hanno rinvenuto, all’interno di un pacchetto di sigarette, due confezioni contenenti 43 grammi circa di cocaina. A.I., 31enne napoletana, è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.