20.3 C
Napoli
martedì, Maggio 24, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Esercitazione della Marina finita in tragedia: elicottero precipita in mare


Un elicottero della marina militare è precipitato in mare durante un’esercitazione notturna. I membri dell’equipaggio erano in cinque, ma lo specialista di volo, Andrea Fazio, non ce l’ha fatta: nonostante i tentativi di rianimazione, è deceduto.

L’elicottero era imbarcato su Nave Borsini, appartenente alla marina e impegnata nell’operazione ‘Mare Sicuro’. Ma, durante un’esercitazione, è improvvisamente precipitato nel Mediterraneo per cause ancora da accertarsi. Immediati sono stati i soccorsi e, come riferisce una nota della Marina Militare, «Quattro di loro sono in buone condizioni mentre lo specialista di volo, C°1^ cl. Andrea Fazio, recuperato in stato di incoscienza, è deceduto a bordo di Nave Borsini nel corso delle operazioni di rianimazione. I familiari del militare effettivo presso il II Gruppo Elicotteri di Stanza a Catania sono stati avvertiti e vengono assistiti da personale specializzato per il supporto psicologico. Altre unità della Marina Militare sono accorse in assistenza a Nave Borsini nella zona dell’ammaraggio».

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Scontri durante la partita Spezia-Napoli, arrestato un ultras azzurro

Uno dei tifosi napoletani è stato arrestato in flagranza differita. Il 51enne è accusato di aver invaso il settore...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria