Bombola di gas esplosa alla vigilia del Natale: 2 morti a Mondragone

Non ce l’ha fatta Biagio Consales. Il 72enne, che era nell’abitazione di via Tessaglia a Mondragone al momento dell’esplosione della bombola del gas, è deceduto all’ospedale Cardarelli dopo qualche giorno di agonia.

Prima di lui aveva perso la vita Michele Campoli che era in casa insieme ad altri parenti, tra cui una bimba. Per fortuna quest’ultima è rimasta illesa, mentre gli altri familiari sono rimasti feriti in modo lieve.

Non ce l’ha fatta Biagio Consales. Il 72enne, che era nell’abitazione di via Tessaglia a Mondragone al momento dell’esplosione della bombola del gas, è deceduto all’ospedale Cardarelli dopo qualche giorno di agonia.

Prima di lui aveva perso la vita Michele Campoli che era in casa insieme ad altri parenti, tra cui una bimba. Per fortuna quest’ultima è rimasta illesa, mentre gli altri familiari sono rimasti feriti in modo lieve. 

Bombola di gas esplosa alla vigilia del Natale: 2 morti a Mondragone

Non ce l’ha fatta Biagio Consales. Il 72enne, che era nell’abitazione di via Tessaglia a Mondragone al momento dell’esplosione della bombola del gas, è deceduto all’ospedale Cardarelli dopo qualche giorno di agonia.

Prima di lui aveva perso la vita Michele Campoli che era in casa insieme ad altri parenti, tra cui una bimba. Per fortuna quest’ultima è rimasta illesa, mentre gli altri familiari sono rimasti feriti in modo lieve. 

Bombola esplosa alla vigilia del Natale: 2 morti a Mondragone

Non ce l’ha fatta Biagio Consales. Il 72enne, che era nell’abitazione di via Tessaglia a Mondragone al momento dell’esplosione della bombola del gas, è deceduto all’ospedale Cardarelli dopo qualche giorno di agonia.

Prima di lui aveva perso la vita Michele Campoli che era in casa insieme ad altri parenti, tra cui una bimba. Per fortuna quest’ultima è rimasta illesa, mentre gli altri familiari sono rimasti feriti in modo lieve. 

 

 

 

Non ce l’ha fatta Biagio Consales. Il 72enne, che era nell’abitazione di via Tessaglia a Mondragone al momento dell’esplosione della bombola del gas, è deceduto all’ospedale Cardarelli dopo qualche giorno di agonia.

Prima di lui aveva perso la vita Michele Campoli che era in casa insieme ad altri parenti, tra cui una bimba. Per fortuna quest’ultima è rimasta illesa, mentre gli altri familiari sono rimasti feriti in modo lieve.