Carabinieri in azione tra Marano e Calvizzano, arrestato giovane pusher

Carabinieri
La foto di Fabio Perez

Condotto un servizio straordinario di controllo a Calvizzano e Marano da parte dei carabinieri della compagnia locale insieme a quelli del Reggimento Campania.
In seguito alla disposizione dal Comando Provinciale di Napoli, i militari controllavano 145 persone e 43 veicoli: 24 le contravvenzioni al codice della strada notificate per oltre 18mila euro sanzioni. Infatti scoperti alcuni “centauri” che non rispettavano l’obbligo di indossare il casco.

L’ARRESTO DEI CARABINIERI DI MARANO

Fabio Perez arrestato con l’accusa di detenzione di droga a fini di spaccio. Il 31enne Perez si mostrava agitato al momento del controllo, quindi i militari decidevano di perquisire il suo veicolo all’interno del quale trovato ben 26 dosi di cocaina e 123 euro in contante ritenuto provento illecito.

Denunciato anche un 40enne per ricettazione, poiché tra le sue disponibilità i carabinieri hanno rinvenuto un tablet rubato giorni prima ad Arienzo. Sanzionati anche 3 i parcheggiatori abusivi, sorpresi lungo le aree commerciali a chiedere denaro agli automobilisti in cerca di parcheggio. I controlli saranno intensificati anche nei prossimi giorni.