Fabrizio Corona evade dai domiciliari, l'ex paparazzo potrebbe tornare ancora in carcere
Fabrizio Corona evade dai domiciliari, l'ex paparazzo potrebbe tornare ancora in carcere

Fabrizio Corona fermato dalla Guardia di Finanza mentre era in un locale a Genova. L’ex re dei paparazzi sta scontando la sua condanna ai domiciliari ma aveva chiesto, e ottenuto, un permesso per recarsi a Roma per visitare un parente. Così non è andata, perché l’influencer ha invece deviato verso la Liguria dove è stato sorpreso dai finanzieri che lo hanno denunciato per evasione. A riportare la notizie è RepubblicaLa posizione di Corona, dunque, ora si complica. Per lui, difatti, è scattata solo la denuncia a piede libero anche se, i giudici del Tribunale di Sorveglianza di Milano, potrebbero nuovamente applicare la misura cautelare in carcere dal momento che non è la prima volta che Corona approfitta dei domiciliari per fare qualche “scappatella”.

Fabrizio Corona scarcerato lo scorso 15 aprile, dopo 6 mesi evade dai domiciliari

L’ex modello è uscito dal carcere di Monza il 15 aprile scorso, dopo che il Tribunale di Sorveglianza di Milano aveva accolto la richiesta dei suoi difensori di sospensione dell’esecuzione del provvedimento con cui nel marzo scorso era tornato in carcere, in attesa che la Cassazione si esprimesse sul punto. Infatti, la difesa coi legali Antonella Calcaterra e Ivano Chiesa, aveva fatto ricorso in Cassazione contro il provvedimento precedente. Quest’ultimo aveva imposto il ritorno in carcere di Corona. La Corte aveva in parte rinviato e in parte annullato la sentenza. Sempre su istanza dei suoi avvocati, negli scorsi giorni i giudici della Sorveglianza hanno sospeso il provvedimento. E, dunque, Corona sarebbe dovuto restare a casa ai domiciliari.

 

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.