Fabrizio Corona, le prime parole dal carcere dopo l’arresto: “Avevo bisogno di…”

Fabrizio Corona ha festeggiato il suo 45° compleanno in carcere, a San Vittore, dove è ritornata lo scorso lunedì dopo la decisione del magistrato del tribunale di Sorveglianza che ha sospeso l’affidamento terapeutico che gli era stato concesso per curarsi dalla dipendenza psicologica dalla droga.

Attraverso il suo legale, l’ex re dei paparazzi ha rilasciato la prima dichiarazione, pubblicata attraverso un video apparso sul sito Edicola Nazionale. «Sono appena stato a trovare Fabrizio in carcere, mi ha detto che non intende commentare il provvedimento del giudice, ha detto “non voglio esprimermi”».

Poi l’avvocato precisa: «”Avevo bisogno di uno stop, avevo bisogno di fermarmi”, questo mi ha detto e questo io dico a voi».