Erano 16 le persone che partecipavano ad una festa di compleanno a Sant’Antimo. I carabinieri della locale tenenza sono intervenuti presso il locale, specializzato in ricevimenti, sorprendendo il proprietario della struttura che festeggiava il proprio compleanno insieme a 15 amici. Tutti sanzionati mentre il locale è stato chiuso per cinque giorni.

FESTA SCOPERTA Il 15 FEBBRAIO

Controlli dei carabinieri e multe, a Napoli, per il rispetto delle disposizioni anti Covid: 54 le multe contestate ieri in città. Molti non indossavano la mascherina ma c’è anche chi, come tre studenti Erasmus, ha violato il coprifuoco.

I militari della stazione di Borgoloreto, dopo aver ricevuto una segnalazione dalla centrale operativa per musica ad alto volume proveniente da un seminterrato, sono intervenuti in via Gasparrini, dove era in corso verosimilmente una festa. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto – erano le ore 2 circa – un gruppo di ragazzi si era dileguato. A rimanere in strada due ventenni spagnoli e una ragazza belga. Multati per non saputo giustificare la loro presenza in strada oltre l’orario consentito. 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.