Follia nel Napoletano: tamponano i poliziotti per scappare, avevano mezzo chilo di “erba”

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Sorrento, hanno arrestato Di Martino Luigi e Vanacore Aniello Ivano entrambi 19enni di Vico Equense per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale, e denunciati in stato di libertà per reato di danneggiamento di beni della Pubblica Amministrazione.

I poliziotti, a seguito di accurati controlli, nella tarda serata di ieri, hanno intercettato i due giovani in Vico Equense, località Moiano Via Paradiso, mentre a bordo di uno scooter Honda SH, trasportavano una grossa busta.  Gli agenti hanno intimato l’alt polizia e i due di tutta risposta hanno tentato la fuga speronando la moto degli agenti. Nell’impatto il conducente dello scooter ha perso il controllo rovinando al suolo con il complice. Prontamente, i poliziotti, hanno bloccato i due e recuperato una borsa della spesa che avevano. All’interno della busta, i poliziotti, hanno rinvenuto e sequestrato quasi mezzo chilogrammo di marijuana. I due sono stati arrestati.