Covid19. Funerali ‘fuorilegge’ a Saviano, focolaio in 3 famiglie e 12 positivi

Sono quattordici i casi positivi di coronavirus a Saviano e tutti circoscritti a tre famiglie. C’è il timore che si tratti di un focolaio generato dal funerale del sindaco Carmine Sommese, deceduto proprio a causa del Covir19. Il caso emerge dopo che il paese della città metropolitana di Napoli era salito alla ribalta per il rito funebre svolto alla presenza di un centinaio di persone.
Il corteo funebre, come si ricorderà, aveva generato diverse polemiche: in pieno lockdown in tanti si erano riuniti per celebrare l’ex primo cittadino.

Si presume, come ha specificato il vicesindaco Addeo, che i contagi sarebbero avvenuti in famiglia. In ogni caso i cittadini risultati positivi al Covid 19 sono in buone condizioni e non c’è preoccupazione per la gestione della situazione, lontana dall’essere definita focolaio.