Girava sullo scooter con 500 track, scattano le manette nel Napoletano

Un un sacco nero che teneva tra le gambe mentre guidava il suo scooter S.C 31enne del posto già noto alle forze dell’ordine, trasportava 500 “track” artigianali e quindi molto pericolosi. E’ fuggito all’alt imposto dai carabinieri della tenenza di Ercolano ma è stato inseguito e fermato, poi perquisito.

I militari hanno notato i 21 chili e mezzo di botti illegali e li hanno sequestrati.
L’uomo è stato arrestato per detenzione di materiale esplodente e risponderà anche di resistenza a pubblico ufficiale; giudicato con rito direttissimo, è stato condannato a un anno di reclusione con sospensione della pena.