Girava tra Calvizzano e Marano con un carico di rifiuti speciali, denunciato

Un motocarro carico di rifiuti speciali-abusivi è stato sequestrato in via Benedetto Croce, strada di confine tra Calvizzano e Marano). Il proprietario del mezzo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria. L’operazione è avvenuta durante lo svolgimento del servizio congiunto tra i Comuni di Calvizzano, Marano, Qualiano e Villaricca, per il contrasto del fenomeno dell’abbandono dei rifiuti. Il servizio è coordinato dal maggiore Biagio Chiariello, nuovo comandante della Polizia municipale di Frattamaggiore e sovraordinato al Comune di Calvizzano, dove è ubicata la cabina di regia della task force.