19.3 C
Napoli
mercoledì, Settembre 28, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Posta l’ultima storia su Instagram e si lancia sotto il treno su cui viaggiava la madre


“D’ora in poi non uscirò più di casa perché non so farmi rispettare”, sono state queste le ultime parole che Giulio Massimo, un 19enne di Cuneo, ha scritto sui social prima di togliersi la vita. Il giovane poco dopo si è lanciato sotto il treno su cui viaggiava la madre, che da Torino tornava a casa su una carrozza piena di pendolari. Il dramma si è consumato alla stazione di Carmagnola.

Alcuni pendolari, come si legge su Il Corriere della Sera, lo hanno visto avvicinarsi ai binari con lo smartphone in mano. Qualche istante prima aveva registrato alcune Instagram Storie’s e, proprio in uno degli ultimi filmati, inveiva contro i controllori, inquadrando l’insegna blu e il convoglio fermo. A loro urlava la sua rabbia per averlo fatto scendere dal treno perché senza biglietto. “I soldi non ve li do anche se mi fate scendere”. Poi ha raggiunto la parte esterna della stazione e lì ha atteso il treno numero 3313 partito da Torino alle 16,45 e che doveva arrivare alla fine del suo viaggio a Savona. Alle 18 ha deciso di farla finita. A ricostruire la vicenda è stato il macchinista che ha parlato con gli agenti della Polfer.

La madre, preoccupata, avrebbe detto: “Speriamo che non sia mia figlio”. Purtroppo, scesa dal treno, la tragica scoperta: il corpo senza vita era proprio quello del figlio. Ha poi riferito che era al telefono con lei quando ha deciso di lanciarsi sotto il treno. Con il telefono ancora acceso. Non è da escludere che poco prima di farla finita abbia inviato una messaggio per preannunciare cosa stava per accadere.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Dramma a Melito, il professor Toscano trovato morto nel cortile della scuola

Poche ora fa è stato ritrovato il corpo senza vita di Marcello Toscano nel cortile della scuola Marino-Guarano a...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria