30.8 C
Napoli
mercoledì, 12 Agosto 2020
Home Cronaca Giusy Attanasio: «Tengo il cuore a pezzi», a Caivano l’addio a Salvatore

Giusy Attanasio: «Tengo il cuore a pezzi», a Caivano l’addio a Salvatore

«Tengo il cuore a pezzi». A Caivano l'addio a Salvatore, videodedica di Giusy Attanasio
«Tengo il cuore a pezzi». A Caivano l'addio a Salvatore, videodedica di Giusy Attanasio
Giusy Attanasio in lacrime per il cugino Salvatore, deceduto in un tragico incidente.
 Si sono celebrati ieri mattina, ore 10 circa, nella Parrocchia di San Paolo Apostolo a Caivano, i funerali di Salvatore Improta, il 39enne  morto in sella alla sua moto, domenica, in un tragico incidente sull’Asse Mediano. Centinaia gli amici e parenti hanno gremito il Parco Verde per l’ultimo addio a ‘Visitors’, come una grande famiglia i residenti del rione popolare di Caivano si sono stretti al dolore della moglie e delle figlie Renata e Patty. Applausi e palloncini hanno accompagnato la bara di Salvatore Improta fino alla chiesa.

Il post di dolore di Giusy Attanasio per Salvatore Improta

Salvatore conosciutissimo nel suo quartiere era cugino di Giusy Attanasio. La cantante neomelodica ha espresso più volte l’enorme dolore che l’ha colpita in questa tragedia. Poche ore fa, nel giorno dei funerali, si legge sulla pagina Facebook di Giusy:
 “Oggi ti abbiamo dato solo un arrivederci, non è un addio, inizia così Giusy Attanasio. Nonostante ciò ancora riesco a credere che tu non ci sei più ! Sa’ ti raccomando dai tanta forza a mia cugina e alle mie nipotine, mi fa troppo male vederle così.  Avevano ancora bisogno di te tutte e tre che ti amano alla follia ! Anche se non te L ho detto mai io e Peppe ti vogliamo bene , e anche se devo fare il mio lavoro sempre perché un artista vive di responsabilità e ‘adda sempe sta bone e faccia’ ma sappi che tengo o core a piezze! Ci mancherai tanto”. Scrive Giusy Attanasio.
L’incidente
Stava percorrendo l’Asse Mediano quando, per dinamiche ancora da accertare, è stato vittima di uno scontro. Salvatore – 39 anni appena – è stato disarcionato dalla moto, finendo rovinosamente a terra sull’asfalto. Immediata la telefonata ai soccorsi. Trasportato al Cardarelli di Napoli, il ragazzo è morto poche ore dopo. Abitava a Caivano, Salvatore cugino di Giusy Attanasio, insieme alla moglie e alle figlie.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.