Luca Gotti, allenatore dell’Udinese, è stato multato per aver partecipato ad un festino in un appartamento privato ad Udine. I fatti sono accaduti tra domenica e lunedì: il tecnico della squadra bianconera era insieme ad altre sette persone violando, difatti, le norme anti contagio. Le sanzioni erogate ammontano a 400 euro a testa. A chiamare le forze dell’ordine, invece, i vicini di casa.

La multa all’allenatore dopo la vittoria contro il Sassuolo

Come detto, per tutti gli otto partecipanti alla festa privata è scattata una sanzione che ammonta a 400 euro ciascuno (280 euro se pagata nel giro di 5 giorni). Il tecnico era reduce dal successo interno con il Sassuolo, un 2-0 firmato Llorente e Pereyra.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.