Ha un malore mentre va in bici, ciclista 57enne si accascia sull’asfalto e muore in ospedale

Immagine di repertorio
Doveva essere una mattinata di relax in bicicletta per il 57enne R.E.D. di Dueville, ma l’uomo, giunto attorno alle 8.30 in zona Prepara di Montecchio Precalcino, è stato colto da malore ed è stramazzato sull’asfalto, sotto gli occhi di alcuni testimoni che hanno telefonato al 118 e prestato il primo soccorso.
Nella caduta il 57enne ha battuto la testa ed è stato trovato in stato di incoscienza dai sanitari del Suem di Santorso che prima di caricarlo in ambulanza hanno utilizzato, inutilmente, il defibrillatore. Ricoverato in condizioni disperate all’ospedale Alto Vicentino il 57enne è spirato poco dopo l’ingresso, per probabile arresto cardiocircolatorio. Per i rilievi è intervenuta la polizia Nordest Vicentino.