Napoli vince ancora in tv, ‘il commissario Ricciardi’ primeggia negli ascolti: quasi doppiato il GF Vip

Napoli vince ancora in tv, 'il commissario Ricciardi' primeggia negli ascolti: quasi doppiato il GF Vip
Napoli vince ancora in tv, 'il commissario Ricciardi' primeggia negli ascolti: quasi doppiato il GF Vip

Un vero e proprio successo ieri per ‘Il commissario Ricciardi’. La nuova serie, diretta da Alessandro D’Alatri con Lino Guancialeha conquistato 5 milioni e 900mila spettatore (24,1% di share). Punto forte della fiction è proprio la Napoli anni ’30 raccontata dallo scrittore Maurizio De Giovanni.

Il confronto con Grande Fratello Vip

Il successo de ‘Il commissario Ricciardi’ è certificato anche dalla sfida – in termini di numeri – con il programma condotto da Alfonso Signorini, ‘Grande Fratello Vip’. La serie Rai ha quasi doppiato i numeri della trasmissione sulla casa più spiata d’Italia. Il programma Mediaset, difatti, ha registrato 3.393.000 spettatori (pari al 19,5% di share).

Chi è Il commissario Ricciardi

La caratteristica segreta del Commissario Ricciardi, da lui chiamata il Fatto, è quella di poter vedere gli spettri delle vittime di morte violenta (sia incidenti che omicidi) in un’immagine evanescente nei luoghi del decesso, che continuano a ripetere ossessivamente la frase che stavano pensando nel momento della morte. Scopre tale potere da bambino quando, girando per un vigneto appartenente alla sua famiglia, trova il cadavere di un contadino. Il commissario scopre che ad uccidere l’uomo è stato un altro bracciante per questioni di gelosia.

Ricciardi è convinto che alla base di ogni delitto il movente del colpevole possa ricondursi a due soli motivi: la fame o l’amore. Quando si occupa di un caso non smette di lavorarci fino a che non lo risolve, calandosi con abilità e determinazione nella situazione in cui si è svolta la vicenda fino a comprendere intimamente tutte le persone coinvolte in essa. Possiede un profondo senso di giustizia che lo spinge a indagare a fondo tutte le sfaccettature di un caso, anche dopo aver ottenuto una confessione dal presunto colpevole, pur di non mandare in galera un innocente.

Per colpa del Fatto la sua vita affettiva è vota, sebbene venga spudoratamente corteggiato dalla bella e ricca ex cantante lirica Livia Lucani (vedova del famosissimo tenore Arnaldo Vezzi) e ami a distanza Enrica Colombo (una timida vicina di casa con la quale, inizialmente, scambia solo occhiate dalla finestra). [Fonte: Wikipedia]

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK