Il Covid uccide ancora. Lutto nella ‘famiglia’ di Gomorra, il post in lacrime di Marco D’Amore

gomorra

Il Covid fa un’altra vittima, questa volta nel cast degli operatori di Gomorra. Ad annunciare il terribile lutto che ha colpito ‘la famiglia’ della nota serie tv targata Sky è Marco D’Amore,  noto per il ruolo di Ciro Di Marzio. L’attore napoletano in un lungo post su Instagram scrive:

 

Voglio salutarti così amico mio. Le riprese notturne dell’Immortale, il mare. Felici come bambini a sfrecciare sull’acqua senza paura, gridandoci battute da un gommone all’altro. In questo anno maledetto ed a causa di questo fottuto virus è andato via Gianni ed è giusto che chi ama Gomorra La Serie lo sappia. Perché Gianni è stato colonna portante di questo progetto, fin dall’inizio e non può rimanere un piccolo nome tra tanti di cui nessuno s’importa. Gianni era un lavoratore dello spettacolo, un uomo di fatica e di ingegno. Il nostro Ispettore di produzione.

Lui e i suoi ragazzi ci tolgono castagne dal fuoco ogni santo giorno, lavorando senza sosta. Profondo conoscitore del territorio, capace di parlare con tutti, di persuadere di ottenere ma soprattutto di farsi voler bene. Era impossibile non amarlo. Ci lascia un dolore grande, dopo mesi di lotta e di speranza. Ora il pensiero va alla sua famiglia che sempre ci avrà al fianco. Ciao amico mio, ti prometto che continuerò a fare il mio anche nel rispetto dei tuoi insegnamenti e che questa ultima stagione così come mi avevi chiesto mesi fa … addà scassà tutt cos Marchetiè

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook