Il dramma di Antonio e Michel, il bimbo morto durante il parto a Pineta Grande: c'è l'inchiesta
Il dramma di Antonio e Michel, il bimbo morto durante il parto a Pineta Grande: c'è l'inchiesta

Bimbo morto durante il parto. E’ accaduto prima dell’arrivo all’ospedale Pineta Grande. E’ stato disposto l’esame autoptico sulla salma del bambino morto durante il parto. Doveva essere il giorno più bello per Antonio D’Annolfo e Michel Stasi, la coppia di genitori in attesa del loro piccolo ed invece si è trasformato nella più terribile delle tragedie.

Secondo quanto riferito da “Cronache” dopo il parto il piccolo è deceduto. Inutile la corsa alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno. Ancora non ci conoscono le cause della tragedia: il neonato potrebbe essere stato vittima di un arresto cardiaco o potrebbero essere sorti problemi con il cordone ombelicale.

La famiglia ha già presentato denuncia alle autorità competenti e sul caso sono in corso indagini da parte dei carabinieri del reparto territoriale di Mondragone in attesa dell’esame autoptico che potrebbe far luce sulla vicenda.

Il bimbo si sarebbe dovuto chiamare Francesco come il nonno è però deceduto. La coppia di genitori, entrambi giovanissimi, di 18 e 19 anni, stavano aspettando con ansia il loro primo figlio. Michel ha avuto un parto naturale. Una doccia fredda per Antonio e per tutta la famiglia. Ora chiedono chiarezza.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.