Il Vesuviano esulta per Raffaella, la nonnina ultraottantenne ha sconfitto il Coronavirus ed è tornata a casa

Finalmente una bellissima notizia nella battaglia contro il Coronavirus. Nonna Raffaella, un’anziana ricoverata all’ospedale Cotugno di Napoli, ha sconfitto il terribile virus ed è tornata a casa.

A rendere nota la notizia è stato il sindaco di San Giuseppe Vincenzo Catapano.

Nel corso di questa brutta giornata, un raggio di sole. Con grande gioia desidero comunicarvi che nonna R., ultraottantenne nostra concittadina, è riuscita a vincere alla grande questa battaglia contro il Coronavirus, che l’aveva colpita alcuni giorni orsono. Ha combattuto e grazie all’eccellenza dei nostri medici oggi è stata dimessa dall’Ospedale Cotugno ed è tornata a casa. Bentornata! Insieme ce la faremo!“, le parole del primo cittadino.